Cremazione a Napoli

 

Processo di cremazione e fornitura urne

 

 
 
 
 
 
Specializzata nei servizi di cremazione a Napoli , la nostra impresa di pompe funebri si occupa di tutti gli aspetti del processo, dalla fornitura di urne al trasporto della salma presso l’impianto adibito allo scopo.
Chi preferisce questo processo in alternativa alla tumulazione, può scegliere tra diverse opzioni per la deposizione delle ceneri, conservate all’interno di urne cinerarie collocate all’interno di tombe di famiglia o presso la propria abitazione, optando in altri casi per la dispersione delle ceneri.

Grazie alla sua esperienza pluriennale nel settore della cremazione a Napoli, Cataldo Onoranze Funebri assiste il cliente in tutte le fasi, inclusi i passaggi burocratici richiesti per autorizzare le diverse opzioni sopra elencate.

La procedura di cremazione viene seguita dagli operatori autorizzati dalla ditta e può avvenire a seconda dei casi tramite fiamma diretta o per arroventamento delle pareti tramite bruciatori a gas o resistenze elettriche alla temperatura di 800-1000 gradi. Una volta immesso il feretro nella parte superiore del forno viene immediatamente avviato il processo di combustione che porta alla progressiva calcificazione.

Il processo viene monitorato dall’operatore e si completa nell’arco di due ore circa, al termine delle quali i resti vengono convogliati in una zona di raffreddamento e successivamente vengono separate le polveri più fini. Successivamente viene eseguito il raccoglimento delle ceneri all’interno dell’urna, sigillata prima di essere consegnata ai parenti. L’urna cineraria può essere fornita in numerose varianti a seconda delle preferenze del cliente, spaziando dai manufatti in legno, ai modelli in ceramica, personalizzabili con incisioni o stemmi.
 
 
 
 
 
struttura mondo
 
 
 
due urne